Domande frequenti

Macchine di cottura Fiorentina

La macchina mi segnala un errore

Il codice è identificato con una F. Questi codici vengono visualizzati quando il controllo elettronico rileva un problema nel forno o nell’elettronica. Togliere l’alimentazione e riaccenderla dopo pochi secondi. Se la condizione persiste, annotare il numero di codice. Il codice di errore viene registrato nel Log degli errori nel menu Configurazione. Questo errore può essere comunicato al tecnico in modo da capire in anticipo la possibile causa del problema. L’errore F11903 è molto comune. Si verifica quando l’utente tiene una delle manopole girata per un periodo prolungato invece di procedere a scatti/impulsi.

Come si resetta la macchina

Con il forno acceso, portarsi su l’icona degli ingranaggi e premere invio premendo la manopola [FUNCTION] per accedere al menu IMPOSTAZIONI. Ruotare per qualche secondo l’una verso l’altra la manopola [FUNCTION] e la manopola [ON/OFF TEMP]. Una volta comparsa la richiesta di resettare la macchina, confermate premendo la manopola [FUNCTION].

Le due porte si toccano

Se le due porte del forno si toccano in apertura, molto probabilmente c’è un problema di allineamento dei due blocchi cottura uniti tra loro.
Provare a alzare i 4 piedi centrali per distanziare la parte alta delle 2 porte forno.
Si raccomanda comunque di verificare che il blocco cottura sia in bolla e allineato con la balza.

Come si imposta la data e l’ora

Con il forno acceso, portarsi su l’icona degli ingranaggi e premere invio premendo la manopola [FUNCTION] per accedere al menu IMPOSTAZIONI.
Da questo menù si possono modificare le varie impostazioni del forno.
Ruotare la manopola [FUNCTION] per selezionare il sottomenu e confermare premendo la manopola [FUNCTION]. Una volta entrati nel menù, selezionate la data e l’ora desiderate e confermate.

Come si imposta la lingua

Con il forno acceso, portarsi su l’icona degli ingranaggi e premere invio premendo la manopola [FUNCTION] per accedere al menu IMPOSTAZIONI.
Da questo menù si possono modificare le varie impostazioni del forno.
Ruotare la manopola [FUNCTION] per selezionare il sottomenu e confermare premendo la manopola [FUNCTION]. Una volta entrati nel menu, selezionata la lingua desiderata e confermate.

La porta non chiude bene

Verificare che il corretto movimento della porta non sia impedito da oggetti esterni o dalle griglie del forno. Verificare altresì che non sia rimasto bloccato il gancio di sicurezza del forno. Se non vi sono apparenti elementi che causano una errata chiusura del forno, invia una mail a [email protected] allegando fotografie del forno, della etichetta e un dettaglio delle cerniere segnalando il numero di telefono, l’indirizzo di installazione e l’anno di acquisto.

Macchine di cottura OG Professional

Non si accende/non funziona niente.

I prodotti OG vengono accuratamente e scrupolosamente collaudati e testati prima di lasciare le nostre officine. I test vengono effettuati sulle macchine configurate in base alle informazioni fornite dal Cliente e contenute nel MEP. Assicurarsi di fare le connessioni in maniera corretta e di verificare attentamente i valori delle misurazioni elettriche e della pressione del gas. Puoi anche consultare la sezione video. Se il problema persiste, invia una mail a [email protected]allegando una fotografia dell’etichetta e un dettaglio delle misurazioni elettriche e del gas fatte in fase di installazione.

FORNI / Il forno (statico o ventilato) non scalda con luce spia verde accesa e quella arancione spenta

E’ scattato Il termostato di sicurezza a riarmo manuale, che è una sicurezza elettromeccanica che interrompe l’alimentazione alle resistenze e alla luce spia arancione in caso di sovratemperature. Una volta che è scattato, per poter utilizzare nuovamente l’elemento, il termostato va riarmato premendo il pulsante rosso situato sul termostato stesso che farà un click udibile (la posizione varia in base a i vari modelli). Nella sezione video è possibile trovare info aggiuntive.

FORNI / Il forno (statico o ventilato) scalda ma non raggiunge la temperatura impostata

Il tuo forno è un forno statico? Allora assicurati di accendere il forno sulla modalità sopra e sotto. Questa è la sola modalità che ti permette di raggiungere la temperatura impostata e di effettuare le cotture standard.

FORNI / Il forno (multifunzione) non si accende

Verifica che il timer sia stato azionato. Se il problema persiste, invia una mail a [email protected] allegando fotografie del forno e segnalando il numero di telefono, l’indirizzo di installazione e l’anno di acquisto.

FUOCHI / Esce il gas, fa la scintilla, ma non si accende

Verificare il corretto posizionamento del bruciatore e dello sparti-fiamma. Puoi anche consultare la sezione video. Se il problema persiste, invia una mail a [email protected] allegando fotografie del blocco cottura, della etichetta e un dettaglio dei bruciatori che non si accendono e segnalando il numero di telefono, l’indirizzo di installazione e l’anno di acquisto.

FUOCHI / Il fuoco funziona male

Verificare il corretto posizionamento del bruciatore e dello sparti-fiamma. Puoi anche consultare la sezione video. Se il problema persiste, invia una mail a [email protected] allegando fotografie del blocco cottura, della etichetta e un dettaglio dei bruciatori che non si accendono e segnalando il numero di telefono, l’indirizzo di installazione e l’anno di acquisto.

CUOCIPASTA / Non scalda con luce spia verde accesa e quella arancione spenta

Verificare il corretto posizionamento del bruciatore e dello sparti-fiamma. Puoi anche consultare la sezione video. Se il problema persiste, invia una mail a [email protected] allegando fotografie del blocco cottura, della etichetta e un dettaglio dei bruciatori che non si accendono e segnalando il numero di telefono, l’indirizzo di installazione e l’anno di acquisto.

FRY-TOP / Non scalda con luce spia verde accesa e quella arancione spenta

è scattato Il termostato di sicurezza a riarmo manuale, che è una sicurezza elettromeccanica che interrompe l’alimentazione alle resistenze e alla luce spia arancione in caso di sovratemperature. Una volta che è scattato, per poter utilizzare nuovamente l’elemento, il termostato va riarmato premendo il pulsante rosso situato sul termostato stesso che farà un click udibile (la posizione varia in base a i vari modelli). Nella sezione video è possibile trovare info aggiuntive.

BBQ PIETRA LAVICA / Non scalda abbastanza

Assicurati di stendere le pietre in maniera uniforme evitando accumuli e evitando un eccesso di prodotto (si deve vedere la fiamma attraverso le pietre).

BBQ PIETRA LAVICA / Come pulisco la pietra

La pietra non si pulisce. Una volta saturo dei grassi di cottura, le pietre vanno sostituite con delle nuove compatibili.

COUP DE FEU / È diventato viola

Il colore violaceo è normale e tipico dell’acciaio surriscaldato. Già al primo funzionamento, il colore cambierà per effetto del calore. Questa variazione è normale e non compromette in alcun modo il regolare funzionamento. Puoi anche consultare la sezione video

COUP DE FEU / Come lo pulisco

La piastra va regolarmente manutenuta anche senza un regolare utilizzo. Si consiglia di mantenere la piastra asciutta e unta con un qualsiasi olio da cucina. Per una pulizia più profonda, è possibile utilizzare una levigatrice orbitale con un disco abrasivo con grana da 80 e poi 120. Puoi anche consultare la sezione video.

FRIGGITRICE / Non scalda con luce spia verde accesa e quella arancione spenta

E’ scattato Il termostato di sicurezza a riarmo manuale, che è una sicurezza elettromeccanica che interrompe l’alimentazione alle resistenze e alla luce spia arancione in caso di sovratemperature. Una volta che è scattato, per poter utilizzare nuovamente l’elemento, il termostato va riarmato premendo il pulsante rosso situato sul termostato stesso che farà un click udibile (la posizione varia in base a i vari modelli). Nella sezione video è possibile trovare info aggiuntive.

MAXI BRUCIATORE / La padella a fondo piatto non è stabile per via del perno in ottone dello spartifiamma WOK

Sostituire lo spartifiamma WOK con lo spartifiamma piano a fiamma orizzontale presente in corredo con la macchina. Sono facilmente intercambiabili.

Cappe

Non funziona il telecomando

Hai controllato le batterie? Se le batterie sono ok, prova ad effettuare il reset e a effettuare nuovamente il “pairing” con la cappa. Puoi anche consultare la sezione video. Se il problema persiste, contatta il nostro servizio di assistenza al quale dovrai segnalare il numero seriale riportato sulla etichetta della cappa e una foto del telecomando.

Come si rimuovono i filtri

Inizia sempre rimuovendo i filtri più esterni. Sposta quelli centrali sempre verso i lati esterni prima di rimuoverli. Tira delicatamente il filtro verso di te, solleva delicatamente la parte posteriore e togli il filtro dalla parte anteriore. Puoi anche consultare la sezione video. Per reinserirli, esegui l’operazione al contrario.

Come si puliscono i filtri

Per pulire i filtri, rimuoverli delicatamente. I filtri sono lavabili a mano o in lavastoviglie. Evitare spugne abrasive per non graffiare le superfici. Se il grasso depositato è persistente, pre-lavare prima di mettere in lavastoviglie. Si consiglia tuttavia la consultazione del manuale della cappa e di verificare i modelli e le tipologie di filtro.

Refrigerazione

L’allarme del frigo suona o segnala un codice di errore

Un allarme può scattare se il frigorifero viene riempito con grandi quantità di prodotti non freddi e avrà bisogno di più tempo per raffreddare. Se la temperatura interna aumenta eccessivamente (per esempio se in estate si mettono 20 bottiglie di vino a 30°C tutte insieme) può verificarsi questa situazione. Ci possono anche essere altre cause che generano allarmi e/o codici di errore, come la porta aperta, l’accensione del frigo dopo un periodo di inattività o altri fattori. I nostri frigoriferi sono elettrodomestici terze parti perciò potete consultare il manuale originale dell’elettrodomestico. Sul manuale sono riportati anche i numeri per l’assistenza tecnica diretta. Contattando il servizio di assistenza, assicurati di avere a portata di mano i numeri riportati sull’etichetta del prodotto.

Rubinetti

Il rubinetto perde

Avete già avvertito il Vostro idraulico? L’idraulico, oltre ad assistere per arginare temporaneamente il problema, può aiutare nella diagnosi. Generalmente le perdite si formano per la usura di guarnizioni o sulla cartuccia. L’usura data dal tempo è normale. In caso di rubinetto installato recentemente, il problema è generalmente causato dalla elevata pressione dell’acqua o dalle impurità presenti nell’acqua o nelle tubature. Anche in questo caso, l’idraulico potrà assistere nella regolazione della pressione e nell’installazione di un filtro. Maggiori informazioni sono contenute nel libretto del prodotto.

Lavelli

Dove collego il troppo pieno

Se il Vostro modello non è uno provvisto di troppo pieno premontato, il troppo pieno con attacco “modello nautico” dovrà essere collegato allo scarico dell’acqua sull’apposito attacco lavastoviglie. L’idraulico potrà usare qualsiasi tubo purché compatibile con i diametri.

Il lavello si è macchiato

Il lavello dovrà essere mantenuto, pulito e opportunamente asciugato dopo ogni utilizzo. Per la pulizia specifica, consultare la sezione pulizia e il nostro catalogo prodotti. Per esigenze particolari, inviare una mail a [email protected] allegando fotografie del lavello e segnalando il numero di telefono, l’indirizzo di installazione e l’anno di acquisto.

Pulizia

Come faccio a pulire…

Segui le informazioni riportate sul libretto di istruzioni. In aggiunta, puoi anche consultare la sezione video. Per esigenze particolari, inviare una mail a [email protected] allegando fotografie e segnalando il numero di telefono, l’indirizzo di installazione e l’anno di acquisto.

Libretti e manuali

Non trovo/non ho ricevuto il mio libretto

Consulta l’area download del nostro sito.

Richiedi maggiori informazioni

Scrivici per ricevere informazioni tecniche, prezzi, caratteristiche e tempi di consegna.

Contattaci