TRA ARTE E ARTIGIANATO 

In perfetto equilibrio tra avanguardia e tradizione italiana.

Firenze come ispirazione
niente sarebbe stato possibile senza Firenze

“Ad amalgamare insieme le due anime della nostra produzione, la tradizione e la tecnologia, è stata la bellezza della città in cui abbiamo la fortuna di vivere e lavorare. Le meraviglie di questo luogo stupefacente ci ispirano tutti i giorni, guidano la nostra immaginazione ogni volta che ci dedichiamo ad un progetto. Sono le geometrie perfette nascoste nelle facciate dei suoi palazzi, nei suoi affreschi, nelle sue sculture che abbiamo a modello mentre forgiamo il metallo delle nostre creazioni”

artisal kitchen design

Officine Gullo nasce a Firenze, dove il Dott. Carmelo Gullo sviluppa, con il contributo di officine meccaniche e di bronzisti artigiani del luogo, cucine su misura ed accessori eredi della nobile tradizione dei cucinieri fiorentini ottocenteschi, lavorando i metalli più nobili quali l’acciaio inossidabile ad alto spessore, il rame brunito, la ghisa e l’ottone. Fin dagli inizi infatti, le cucine Officine Gullo erano rese uniche dai loro rivestimenti nei metalli più pregiati, realizzati interamente a mano.

La cucina completa in metallo, realizzata su misura per le ville padronali, era già da secoli una delle voci più significative della tradizione artigiana fiorentina. Nel corso del XIX secolo infatti, con lo sviluppo dell’industria siderurgica, molte fonderie d’arte dell’area fiorentina si erano specializzate nella realizzazione di pregiate cucine in metallo, diventando un punto di riferimento per l’alta borghesia di tutta Europa.

Una tradizione quasi dimenticata, che il Dott. Carmelo Gullo ha riportato in vita, recuperando con cura le forme, i materiali e le tecniche di lavorazione, per affiancarla all’impiego delle più moderne tecnologie per la cottura e conservazione dei cibi, mutuate direttamente dalla grande ristorazione.

L’UOMO AL CENTRO
L’UMANESIMO FIORENTINO

Officine Gullo si trova culturalmente agli antipodi della grande distribuzione, per valori, metodi, procedure e obiettivi. Ogni collaboratore dell’azienda ha una visione di insieme del prodotto, sia in fase di progettazione che di produzione. L’ufficio commerciale è composto dagli architetti stessi che definiscono il progetto assieme al cliente, per poterlo accompagnare in tutte le sue fasi, dalla prima bozza all’installazione finale.  Allo stesso modo, ciascuno degli artigiani in officina è in grado di realizzare una cucina dall’inizio alla fine. Artigiani poliedrici, capaci di trasformare in realtà i sogni del cliente e le tavole dei progettisti. Le loro provenienze sono molteplici: bronzisti, fabbri, fonditori, brunitori; non esiste una formazione specifica che prepari al lavoro in Officine Gullo perché qui si trattano tutti i metalli: ottone, rame, acciaio, alluminio, bronzo. Ogni metallo ha un’anima, un comportamento e una lavorazione diversa, e tutti devono imparare a conoscere tutto, formandosi direttamente in azienda grazie all’insegnamento di veri maestri artigiani. 

L’iperspecializzazione odierna ha fatto dell’uomo un ingranaggio della macchina industriale. Investendo sulla qualità e sulla cura artigianale Officine Gullo è riuscita ad affermarsi sul mercato mondiale invertendo questa tendenza, mettendo l’uomo al centro, con i suoi bisogni, le sue conoscenze, le sue abilità, la sua inventiva, la sua capacità di apprendere e comunicare. Ma “l’uomo al centro” non vuol dire soltanto visione d’insieme, responsabilità e conoscenza universale. Prima di tutto significa creatività, visionarietà, coraggio di spingersi in territori ignoti. È questo lo spirito che, al culmine del Rinascimento, portò i navigatori italiani alla scoperta e all’esplorazione del Nuovo Continente. Nel corso della sua storia, Officine Gullo ha avuto la capacità di cogliere delle tendenze del mercato prima che diventassero mode. Questo è stato possibile grazie al rapporto diretto con i propri clienti, restando costantemente in ascolto dei loro desideri e seguendo le loro esigenze.

Quali che siano le sue forme, la forza dell’azienda consiste nel suo essere solidamente fondata sugli antichi valori umanistici che pongono l’uomo al centro, sia esso l’imprenditore con il suo coraggio e la sua inventiva, il collaboratore con le sue abilità, o il cliente, con i suoi desideri carichi di visioni per l’avvenire.

IL “PROGETTO MEMORIA”
GLI ARTIGIANI, LA GLORIA
DELLA CREATIVITÀ ITALIANA

Le cucine Officine Gullo sono creazioni artigianali realizzate all’interno di un ciclo di produzione altamente tecnologico. Le mani dell’uomo, nei chiaroscuri di una cesellatura del metallo o nelle ombre di una brunitura fatta a mano, plasmano la materia donandole un’anima. In fondo, l’occhio dell’uomo ancora oggi arriva dove la macchina non può arrivare, e distingue il perfetto dal mediocre laddove il robot semplicemente “produce”. Per questo la sapiente manualità dei propri esperti artigiani, per l’azienda, è un contributo irrinunciabile alla creazione di ogni cucina.  Per questo l’azienda ha dato impulso al “Progetto Memoria”: un programma volto a valorizzare il lato umano della produzione e a tramandare il sapere esclusivo legato all’antico lavoro manuale degli artigiani. 

italian craftmanship
italian hand craftmanship

Ogni collaboratore di Officine Gullo inizia a lavorare in azienda attraverso un percorso formativo volto a tenere vive le più antiche tecniche della lavorazione del metallo e dell’arte decorativa fiorentina. L’insegnamento, come nelle antiche botteghe, è svolto sotto la quotidiana guida di maestri esperti. Questo è stato possibile grazie all’aiuto di persone ancora memori delle tradizioni artigianali e delle tecniche dei loro padri. Maestri desiderosi di sostenere e valorizzare la conoscenza e i valori della tradizione. Alcune di queste storie di vita, di maestria e di passione, sono state raccolte e andranno ad arricchire la Memoria di quel saper fare di cui Officine Gullo è impegnata ad essere custode.

OFFICINE GULLO WORLDWIDE

Contattaci